Online journal (www.statoechiese.it)
Online from january 2007
Menu

Le modifiche in materia di forma canonica del matrimonio introdotte dal Motu Proprio De concordia inter Codices

SOMMARIO: 1. Introduzione – 2. Le motivazioni generali sottese al Motu Proprio – 3. Sguardo d’insieme al Motu Proprio – 4. La competenza ratione ascriptionis per assistere alle nozze (can. 1109) – 5. L’assistente nei matrimoni in cui almeno una parte è orientale. Il nuovo § 3 del can. 1108 – 6. La facoltà di benedire il matrimonio di due acattolici orientali: il nuovo § 3 del can. 1116 – 7. Conclusione.

Download in PDF format