Online journal (www.statoechiese.it)
Online from january 2007
Menu

La chiesa cattolica e la potestà episcopale nelle chiese orientali separate

SOMMARIO: 1. Il tema - 2. Monismo delle organizzazioni ecclesiastiche. Unicità dell’ordinamento canonico cattolico – 3. I dati storici; possibili aperture – 4. Le chiese ortodosse come ‘chiese sorelle’ per la successione apostolica e validità dei sacramenti in esse amministrati, la Nota della Congregazione per la Dottrina della Fede del 2000 – 5. Il riferimento alla dottrina, ai documenti conciliari, alle Dichiarazioni comuni, nonché agli impegni della gerarchia cattolica nell’azione pastorale – 6. L’ufficio episcopale; differente concezione cattolica e ortodossa – 7. Riconoscimento della gerarchia della Chiesa copta, di quella armena e di altre chiese pre-calcedoniane - 8. La possibile giustificazione e qualificazione della giurisdizione ecclesiastica ai vescovi ortodossi. L’autogoverno delle chiese particolari prive della comunione con Roma – 9. Il magistero della sacra gerarchia ortodossa – 10. Azione coordinata di magistero operata dalle Chiesa cattolica e dalle Chiese ortodosse. Le recentissime prese di posizione della tutela famiglia e dell’ambiente - 11. Qualche conclusione.

Download in PDF format