Rivista telematica (www.statoechiese.it)
Online dal gennaio 2007
Menu

Avvertenze legali

Collegamenti: La Rivista declina ogni responsabilità per i collegamenti ad altri siti (suddivisi per come possibile nella sezione "Istituzioni" e in quella "Riviste e centri di documentazion e on-line"), o per eventuali problemi conseguenti o comunque connessi all’utilizzazione del sito.

I collegamenti al sito della Rivista da altri siti (a carattere scientifico o istituzionale) sono consentiti specificando la dizione “Stato, Chiese e pluralismo confessionale” (www.statoechiese.it).

Altri siti: la Rivista è consultabile anche sul sito dell'Università degli Studi di Milano (http://riviste.unimi.it).

Links: La Rivista non assume alcuna responsabilità per i contenuti informativi e i materiali reperiti per il tramite dei links di collegamento presenti nel sito. Chiunque acceda a siti collegati a questo sito opera sotto la propria esclusiva responsabilità, avendo cura di dotarsi di tutte le misure necessarie a prevenire l’eventuale rischio di danneggiamento o distruzione dei contenuti del computer adoperato a tal fine. 

Il collegamento per il tramite di links con altri siti non implica in alcun modo che la Rivista abbia rapporti di sponsorizzazione e/o affiliazione con i soggetti (enti istituzionali, centri di ricerca, riviste) che siano titolari e/o gestori dei suddetti siti.  

Dati forniti volontariamente dall'utente: L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica all'indirizzo di questo sito o del Direttore, dei compomenti il Comitato di direzione o dei Redattori, avente a oggetto la Rivista telematica, comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessaria per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali menzionati nella missiva.  

Diritti d'autore: L’editore della Rivista telematica non vanta e comunque rinuncia a qualsivoglia pretesa che possa menomare i diritti spettanti all’Autore e, se del caso, all’editore a stampa in forza della normativa vigente in materia.

Newsletter - Nota ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali: I dati personali degli utenti, trattati solo ed esclusivamente ai fini dell'invio della Newsletter settimanale, non saranno comunicati né diffusi a terzi. I dati potranno essere cancellati in qualsiasi momento seguendo la procedura indicata nel corpo della Newsletter.

Riproduzione: La riproduzione, analogica o digitale, dei contributi editi è consentita. È consentito scaricare e stampare i contributi per uso personale.

Responsabilità: Gli Autori sono i soli responsabili dei contenuti dei propri articoli, commenti, note, recensioni, ecc., che non impegnano l'editore, il direttore e i redattori della Rivista.