Rivista telematica (www.statoechiese.it)
Online dal gennaio 2007
Menu

Il defectus discretionis iudicii nel sistema matrimoniale canonico. Parte prima: l’essenza concettuale della discretio iudicii

SOMMARIO: 1. Considerazioni introduttive - 2. Inadeguatezza del binomio intelletto-volontà quale strumento valutativo del consenso matrimoniale - 3. Le sinergie psichiche alla base della discretio iudicii: l’approccio intellettivo - 4. La conoscenza critico-estimativa - 5. La libera formazione del processo volitivo - 6. Il criterio di proporzionalità della discretio iudicii.

Scarica il testo completo in PDF