Rivista telematica (www.statoechiese.it)
Online dal gennaio 2007
Menu

“A chiare lettere - Confronti” • Dal rigorismo alla misericordia. Considerazioni su un recente messaggio di papa Francesco per un convegno sul fine-vita

1 - La notevole attenzione mediatica che ha ricevuto il Messaggio del Santo Padre Francesco ai partecipanti al Meeting regionale europeo della "World Medical Association" sulle questioni del "fine-vita", tenutosi il 16 e 17 novembre 2017 sul fine-vita in Vaticano con la co-organizzazione della Pontificia Accademia per la Vita, ha generato nei cronisti più distratti la convinzione che la Chiesa cattolica sia giunta a un momento di svolta sui temi bioetici legati al morire. In verità, le cose non stanno esattamente così: dal punto di vista strettamente dottrinario la continuità è indiscutibile, come anche una sommaria analisi del testo può dimostrare. La novità è casomai nei toni, e questo può suggerire l’utilità di qualche considerazione di carattere più politico. Ma procediamo con ordine. (continua)

Scarica il testo completo in PDF